Hesse

Non ho più voglia e non lo so più fare

Di dire sì se mi toglie un po’ di me

Di chiedermi cosa ti aspetti

Di accettare inviti a feste a cui non voglio andare

Di cercare scuse pretesti veli

Al desiderio di rispettare me

Al desiderio dei desideri miei

Al mio piacere

Non ho più voglia di dilungarmi

Non me ne frega niente

Se non vedi la bellezza

La coerenza

L’etica a sostegno

Servono a farmi stare bene

A non sapere cosa sia la vergogna

La colpa o l’indecenza

Servono al mio passo lento puntato dritto All’obiettivo mentre assapora il gusto del mio originale e autentico movimento

Non ho più voglia e tantomeno il tempo

Di nascondere le asperità

Che amo quanto le rotondità

Mi mostro intera che è l’unica maniera

Di rispettarmi e rispettare te

Non ho più voglia

Di fingere di non bastarmi

Per far bastare te

Il tempo che mi resta

L’’unico tempo

Voglio viaggiarlo

Col bagaglio dell’indipendenza

Che è chiaro nei pesi

Chiaro nelle responsabilità

E attento

A non rubare spazio a chi mi affianca

©2020 Copyright by Lorenza De Micco. All rights reserved.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...