La rana di Chomsky. O la follia di Einstein.

Non so,

Non mi ritrovo.

L’ avevo letto Chomsky

E il discorso filava.

Allora

Son saltato

Dalla pentola.

E poi anche dall’altra.

E poi dall’altra ancora.

Sto ancora saltando.

Non so,

Forse non l’ho capito.

Chomsky intendo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...